Cronache - Poule Passaggiociccia Valchiampo Rugby

Cronache - Poule Passaggio

 
 
____________________________________________________
 
2° Giornata Serie C1 Nazionale / Fase Passaggio / Girone-2
VALCHIAMPO RUGBY VICENZA – RUGBY CREMA = 28-14  (4-2 Mete)
17/02/2019 - "Rugby Arena" – Via Baracca,1 – Vicenza

Formazione: 15- Seraglio / 14-Giust / 13- Cossalter / 12- Zimello / 11- Filipozzi / 10- Camponogara / 9- Corte / 8- Meneghello  / 7- Zonato / 6- Tonello (Cap) / 5- Speggiorin / 4- Gastaldi / 3- Capasso / 2- Fantin  / 1- Nichols
A disposizione:  Marconi, Sarappa, Belluomini, Coltro, Trapani, Gottardi, Galiotto.

Allenatori :  Meneghello G. – Pogetta A.

Marcatori :  1 Meta di Cossalter + 1 Meta di Giust + 1 Meta di Nichols + 1 Meta di Zimello +  4 Calci Trasformazioni di Seraglio

Man of the Match :  Cossalter

Grazie ad una bella prestazione di tutta la squadra, i nostri Cadetti riescono a conquistare una bella vittoria con bonus ai danni del Crema, che se pur con una buona formazione nulla hanno potuto contro la velocità dei nostri avanti che oggi hanno mostrato di essere in gran forma.
Le prime fasi della partita sono favorevoli agli ospiti che costringono i Biancorossazzurri nella loro metà campo, complice la troppa foga che li ha costretti a commettere troppi errori. Al 17′ comincia la fase crescente del ValchiampoVicenza: rimessa laterale sulla sinistra, trasmissione veloce verso il centro che permette a Cossalter di sfondare la difesa del Crema e schiacciare l’ovale al centro dei pali per una facile trasformazione di Seraglio, 7-0. I padroni di casa continuano a macinare gioco, difendendo bene e riproponendosi in attacco. Al 30′ pallone recuperato all’altezza dei nostri ventidue, passaggio a Giust che mette il turbo e dribbla tutti i difensori, rendendo vani i tentativi di placcaggio da parte degli avversari. Seraglio, nuovamente al centro dei pali porta il punteggio sul 14-0. Il primo tempo fila via con continui ribaltamenti di fronte ed un paio di azioni molto favorevoli ai nostri viziate solamente dal solito ultimo passaggio sbagliato.
Alla ripresa del gioco il ValchiampoVicenza si fa subito pericoloso: al 2° minuto rimessa laterale all’altezza dei cinque metri, un paio di prendi e vai e Nichols marca la terza meta. Da posizione piuttosto angolata il piede di Seraglio non sbaglia ed il punteggio diventa 21-0. Al 18′ il Crema grazie ad un paio di placcaggi sbagliati dei vicentini riesce ad avvicinarsi in zona pericolosa e dopo un paio di pick-and-go ottiene la meta del 21-7. Vicentini in controllo ed alla ricerca del bonus, nonostante qualche altra bella occasione sfumata per piccoli errori. Al 29′ mischia a favore dei nostri cadetti poco fuori dai ventidue del Crema, palla raccolta, trasmissione veloce a destra a Zimello che marca in mezzo ai pali e grazie alla trasformazione punteggio che si porta sul 28-7. Negli ultimi dieci minuti il Crema, grazie a un leggero calo di attenzione dei nostri, si avvicina in maniera pericolosa alla nostra line di meta ed al 36′ riesce ad accorciare il risultato e portarsi così sul 28-14. Negli ultimi tre minuti la nostra difesa non concede nulla agli attacchi avversari e nega agli ospiti la terza meta, che sarebbe valsa al Crema il punto di bonus difensivo.
Come detto all’inizio, la prestazione corale dei nostri Cadetti oggi ha fatto la differenza. La difesa si è dimostrata attenta e precisa, fermando praticamente tutti i tentativi offensivi degli avversari, la mischia chiusa oggi ha fatto egregiamente la sua parte, reggendo alla grande il confronto con quella avversaria ed i trequarti hanno creato scompiglio nelle retrovie del Crema praticamente ad ogni azione d’attacco. La buona velocità del gioco e la buona tecnica mostrata da tutti i reparti della squadra oggi hanno avuto la meglio su una formazione ospite che anche se ben organizzata si è trovata in difficoltà nell’arginare le continue incursioni di attacco del ValchiampoVicenza.  
Ora altra settimana di sosta e poi trasferta nell’ostico campo del Fiumicello, domenica 3 Marzo. I ragazzi di Meneghello e Pogetta saranno alla ricerca di conferme di quanto mostrato nelle prime due partite di questo girone retrocessione per mettere subito al sicuro la classifica permettendo a tutta la squadra di giocare più tranquillamente il resto del campionato. S.L.
____________________________________________________
 
1° Giornata Serie C1 Nazionale / Fase Passaggio / Girone-2
DESENZANO RUGBY - VALCHIAMPO RUGBY VICENZA = 13-18  (2-0 Mete)
27/01/2019 - "Campo G.Maraviglia" - Via Durighello,1 - Rivoltella / Desenzano del Garda (BS)  

Formazione: 15- Seraglio / 14-Belluomini / 13- Cossalter / 12- Zimello / 11- Trame / 10- Giust / 9- Corte / 8- Meneghello  / 7- Zonato / 6- Niederjaufner (Cap) / 5- Tommasin  / 4- Speggiorin  / 3- Capasso / 2- Fantin  / 1- Nichols
A disposizione:  Marconi, Sarappa, Camponogara, Peruffo, Tonello, Gottardi, Galiotto.

Allenatori :  Meneghello G. – Pogetta A.

Marcatori :  6 Calci Punizione di Seraglio

Man of the Match :  Valentino Meneghello + Mario Capasso

Giornata fredda e piovosa, campo tutto sommato in condizioni accettabili. I Biancorossazzurri sono chiamati a dare prova del loro effettivo valore in campo per gettare le basi per la permanenza nella categoria. Fischio di inizio e partenza subito forte dei vicentini, presupposto che fa ben sperare. Al 4′ calcio di punizione a nostro favore, Seraglio posiziona l’ovale sulla piazzola per il calcio, la parabola è potente e precisa ed arrivano i primi tre punti per ValchiampoVicenza. Dopo due minuti il Desenzano avrebbe la possibilità di pareggiare ma il calciatore non centra i pali. Passano i minuti ed i falli si susseguono da parte di entrambe le formazioni. L’apertura vicentina Seraglio è in giornata di grazia e continua nella sua serie di calci piazzati. Nonostante gli innumerevoli falli che hanno costretto i nostri porta colori a difendere con estrema attenzione la linea di meta, la partita è sempre molto viva e vibrante. Sul finale del primo tempo i padroni di casa vanno in meta grazie ad un drive ben fatto fissando il punteggio all’intervallo sul 5-9 a favore del ValchiampoVicenza.
Nel secondo tempo, i vicentini sono più determinati e incisivi, ma i troppi falli e qualche sbavatura negano la marcatura pesante. Il punteggio comunque continua ad aumentare grazie ai calci piazzati del numero 10 berico e la difesa degli ospiti, oggi particolarmente attenta, tiene bloccati gli avversari. Solo al 37′ arriva un calcio piazzato che porta ad 8 il Desenzano. A tempo scaduto, un calcio a seguire in area di meta sembra troppo lungo per tutti, ma l’estremo bresciano nonostante il rimbalzo dell’ovale riesce a marcare la seconda meta dei padroni di casa. La trasformazione non centra i pali ed il risultato finale recita Desenzano 13 ValchiampoVicenza 18. I primi punti in classifica di questa Fase Passaggio se li aggiudicano i ragazzi di Meneghello e Pogetta.
Oggi in campo si è vista una squadra determinata ed attenta per tutta la partita, i troppi falli hanno forse condizionato il risultato che sarebbe potuto essere più rotondo ma è comunque buona la prestazione corale che fa ben sperare per le prossime partite. Ora sosta per il Sei Nazioni, arrivederci al 17 febbraio quando alla Rugby Arena arriverà il Crema. S.L.
 

copyright ©: 2010 A.S.D. Valchiampo Rugby