Cronache - Andataciccia Valchiampo Rugby

Cronache - Andata

 

7° Giornata Serie C2 / Girone-4
SUDTIROLO RUGBY - VALCHIAMPO RUGBY VICENZA = 33-12  ( 5-2 )

10/12/2017 – Centro Sportivo "Maso della Pieve" - Bolzano - Ore 14,30

Formazione: 15- Dalla Barba / 14- Pop (Coltro) / 13- Sartori (Carta) / 12- Lovato G. / 11- Todescato (Ferrari) / 10- Benetti A. / 9- Bertazzo / 8- Baldisserotto / 7- Galiotto / 6- Gottardi / 5-Meneghello (Marconi) / 4- Peruffo (Cap) / 3- Cisotto / 2- Panarotto / 1- Ferrario

Allenatori :  Pogietta. / Bonuomo

Marcatori :  1 Meta  Panarotto + 1 Meta  Gottardi  + 1 Calcio Trasformazione Benetti A.

Man of the Match :  Lovato Giuseppe

Siamo cosi’ gia’ arrivati all’ultima partita di questo 2017, con una trasferta che si temeva molto complicata sul piano logistico fin dall’annuncio iniziale dei calendari. Diciamo che non e’ esattamente un’ottima idea andare fino a Bolzano al termine del ponte dell’Immacolata con l’apertura dei famosi mercatini natalizi e della stagione sciistica, piu’ ci aggiungiamo allerta meteo per arrivo di gelo e neve…ma ovviamente l’impegno va assolutamente rispettato e quindi armati di gran pazienza si parte col Pullman presto al mattino e si mette gia’ in preventivo di tornare tardi alla sera…pero’ chi si aspettava un’odissea nella neve terminata con l’arrivo a casa alle cinque del lunedi’ mattina causa autostrada del Brennero completamente bloccata dal traffico? Una giornata sicuramente da ricordare, ma tralasciando i grossi problemi logistici meglio parlare anche di quanto successo in campo. I primi minuti di gioco si rivelano praticamente decisivi per l’andamento del match, con gli altoatesini che partono a razzo passando con troppa facilita’ in mezzo alla linea dei trequarti ospite che oppone una difesa quasi imbarazzante, al decimo siamo gia’ sul 19-0 ! I coach Pogietta/Bonuomo corrono subito ai ripari attuando alcuni cambiamenti sulla formazione ed i nostri iniziano ad entrare in partita, arrivano alcune buone occasioni da meta purtroppo non finalizzate grazie ad un Sudtirolo molto attento, che riesce poi a segnare ancora per il 26-0 alla mezz’ora. Negli ultimi minuti della prima frazione si vede la reazione vicentina e la meta del tallonatore Panarotto, trasformata da Benetti, tiene vivo il match. Al rientro subito un cartellino giallo per i bolzanini, il Valchiampo tiene quindi in mano il gioco determinato a rifarsi sotto grazie alla superiorita’ numerica, ma la formazione di casa si dimostra davvero solida e ben disposta in campo amministrando cosi’ il buon margine di vantaggio. Col passare dei minuti le speranze vicentine di rimonta vanno spegnendosi, subendo poi il colpo di grazia a dieci dal termine con la meta del pack di mischia altoatesino. Nell’ultima parte dell’incontro esce finalmente tutta la rabbia degli ospiti che capiscono di aver sbagliato completamente approccio alla gara e si prendono la magra consolazione di marcare allo scadere grazie ad un’ottima rolling maul nei ventidue, finalizzata dal flanker Gottardi. Una giornata storta puo’ capitare e si puo’ anche comprendere quanto queste lunghe trasferte siano davvero difficili da affrontare. Non si fanno dunque drammi in casa vicentina e si chiude ugualmente il girone d’andata con il sorriso e con gran fiducia verso la seconda parte di stagione, sara’ importante continuare il lavoro sulla buona strada intrapresa facendo leva sulle tante cose positive che questo bel nuovo gruppo ha saputo dimostrare in questi mesi. Buone Feste a Tutti ed Arrivederci in campo a fine Gennaio ! C.S.

______________________________________________________________

 

6° Giornata Serie C2 / Girone-4

VALCHIAMPO RUGBY VICENZA – POL. MONTEREALE  = 16-19  ( 2 Mete a 3 )

03/12/2017 - "Stadio Gobbato" - Via S.Antonino,105 - Vicenza - Ore 15,30

Formazione: 15- Dalla Barba / 14- Sartori (Pop) / 13- Todescato (Oliva)  / 12- Lovato G. / 11- Benetti E. / 10- Benetti A. / 9- Bertazzo / 8- Baldisserotto / 7- Galiotto / 6- Gottardi / 5-Meneghello / 4- Peruffo (Cap) / 3- Cisotto / 2- Panarotto F. / 1- Ferrario (Carta)

Allenatori :  Pogietta. / Bonuomo

Marcatori :  1 Meta  Meneghello + 1 Meta  Bertazzo  + 2 Calci Punizione Benetti A.

Man of the Match :  Meneghello Valentino

Per indisponibilita’ dello Stadio di Chiampo e grazie alla nuova collaborazione col Rangers Vicenza si torna a giocare al vecchio "Gobbato” , dove il Valchiampo ha mosso dieci anni fa i primi passi disputando le sue prime partite ufficiali…e tra gli sguardi dei tesserati "piu’ esperti” si nota una certa emozione per i tanti splendidi ricordi legati alla storica casa del Rugby Vicentino. Bisogna pero’ lasciar da parte in fretta le emozioni e meglio concentrarsi bene sul tosto avversario di giornata, che arriva da due belle vittorie di fila ed alla prima palla ricevuta in mano sorprende completamente la difesa di casa con l’ala che fugge lungo la linea di touche fino a marcare sotto i pali. Dopo l’inizio shock i vicentini si ricompongono e prendono in mano il pallino del gioco, riducendo lo svantaggio con due piazzati di A. Benetti.  La grossa mole di gioco sviluppata dai biancazzurri viene poi capitalizzata bene alla mezz’ora, grazie ad una serie di percussioni del pack di mischia dentro ai ventidue metri che portano a marcare la giovane seconda linea Meneghello. Il secondo tempo riprende con i nostri davanti per 11-7 , ma il ritmo partita si abbassa ed i friulani pian piano rientrano in gioco. Al decimo un’errata azione di liberazione dai propri ventidue serve sul piatto d’argento agli ospiti la meta del sorpasso. Il Valchiampo accusa il colpo e combina un altro grosso pasticcio su un calcio lungo verso le retrovie che il triangolo allargato non controlla concedendo un’ottima touche sui cinque metri, abilmente il Montereale porta giu’ il pallone e lo schiaccia in meta con una rolling maul degli avanti. Siamo ora sotto 19-11, ma con venti minuti ancora da giocare i vicentini trovano le forze per reagire e ritentare il sorpasso. L’agoniata meta arriva alla mezz’ora, dopo una lunga serie di percussioni dentro i ventidue friulani e’ il mediano Bertazzo a trovare il varco giusto a ridosso dei pali. Benetti scivola sul facile calcio di trasformazione, ma importa poco perche’ i punti di distacco erano comunque ancora tre da recuperare Le fasi finali sono un vero assalto dei nostri portacolori, ma purtroppo le lancette scorrono sempre troppo veloci in queste situazioni ed i Friulani difendono con i denti il prezioso bottino portandosi a casa la vittoria. Peccato davvero per il risultato perche’ nulla si puo’ rimproverare sul piano dell’impegno e del gioco espresso a questa squadra al termine di una partita sicuramente gradevole per il buon pubblico presente sugli spalti, purtroppo le poche ingenuita’ commesse son costate carissime a favore del piu’ esperto e cinico avversario. Avanti comunque su questa buona strada ed occhi puntati sulla impegnativa prossima trasferta di Bolzano, ultima partita d’andata prima della lunga sosta invernale del Campionato. C.S.

______________________________________________________________

 

5° Giornata Serie C2 / Girone-4
VALCHIAMPO RUGBY VICENZA – RUGBY SILE  = 5-0  ( 1 Mete a 0 )


05/11/2017 - "Stadio Comunale" - Via Stadio,1 - Chiampo (VI) - Ore 14,30

Formazione: 15- Dalla Barba / 14- Oliva (Sartori)/ 13- Gottardi  / 12- Lovato G.  / 11- Benetti E. (Todescato) / 10- Benetti A. / 9- Bertazzo / 8- Carta / 7- Baldisserotto / 6- Galiotto  / 5- Gastaldi  / 4- Peruffo (Cap) / 3- Cisotto / 2- Panarotto F. / 1- Capasso (Marconi)

Allenatori :  Pogietta. / Bonuomo

Marcatori :  1 Meta  Panarotto F.

Man of the Match :  Panarotto Francesco

C’e da lasciarsi alle spalle la brutta trasferta di sette giorni prima in cui tutto e’ andato storto in casa dell’ Oltrefersina , ma il compito non si presenta dei piu’ agevoli visto che a Chiampo arrivano i Friulani del Rugby Sile finora a punteggio pieno, inoltre le condizioni meteo sono pessime sotto una fredda pioggia battente. I Coach Pogietta/Bonuomo hanno pero’ preparato bene la gara in settimana recuperando poi diverse pedine importanti, infatti si vede fin dalle fasi iniziali una squadra di casa concentrata e ben messa in campo. Il risultato si sblocca a meta’ della prima frazione, dopo una lunga serie di pick and go abrasivi nei ventidue ospiti il tallonatore Panarotto trova il varco giusto grazie al sostengo dei compagni di reparto, il calcio di trasformazione esce a lato e si resta sul 5-0 per il Valchiampo. Fino al riposo la partita non regala molte altre emozioni, con i Vicentini che controllano bene il risultato. Nel secondo tempo il Valchiampo rientra piu’ determinato e staziona stabilmente nella meta’ campo del Sile, ma oggi l’area di meta sembra stregata e la gran mole di gioco prodotta non porta nessun punto. Il tempo scorre e si continua a rimanere fissi sul pericoloso minimo vantaggio di 5-0 , la paura di pagar caro le troppe occasioni sprecate per chiudere i conti comincia a manifestarsi tra gli sguardi dei giocatori di casa. Anche la scelta di andare sopra break tramite un paio di calci di punizione da distanza non impossibile si dimostra vana. La reazione dei Friulani del Sile pero’ arriva un po’ troppo timida e tardiva, consentendo ai nostri portacolori di mantenere saldo il vantaggio fino al liberatorio fischio finale dell’arbitro. Una Vittoria tanto sofferta quanto meritata per la formazione Vicentina, che dovra’ certo imparare ad essere piu’ cinica e concreta, ma puo’ fare anche tesoro delle tante indicazioni positive viste oggi in campo. Ora ci sara’ una lunga sosta Campionato in concomitanza con i Test-Match Autunnali della Nazionale, si torna in campo ad inizio Dicembre per le ultime due sfide del girone d’andata. C.S.

______________________________________________________________

 

4° Giornata Serie C2 / Girone-4
OLTREFERSINA - VALCHIAMPO RUGBY VICENZA = 48-0  ( 7 Mete a 0 )
29/10/2017 - "Stadio Comunale" – Costa di Vigalzano - Pergine (TN) - Ore 14,30

Formazione: 15- Oliva / 14- Pop / 13- Sartori  (Ferrari) / 12- Lovato G.  / 11-Coltro (Todescato) / 10- Benetti / 9- Bertazzo / 8- Baldisserotto / 7-Carta / 6- Galiotto  / 5- Gastaldi  / 4- Gottardi (Cap) / 3- Di Natale (Frigo) (Marconi) / 2- Panarotto F. / 1- Cisotto

Allenatori :  Pogietta. / Bonuomo

Man of the Match :  Galiotto Diego

La prima trasferta stagionale risulta indigesta alla squadra Biancazzurra che incappa in una sonora sconfitta dopo che aveva invece bene impressionato nelle prime due gare casalinghe.  La strada certo si presentava subito in salita a causa di alcune assenze importanti tra i titolari che costringono i coach ad una formazione in parte rivoluzionata, ma si e’ visto fin dalle prime battute che i ragazzi faticano ad entrare in partita, mentre i padroni di casa sfruttando anche la maggiore fisicita’ comandano il gioco e si portano avanti con una meta trasformata ed un calcio di punizione centrale per il 10-0. A meta’ primo tempo poi nel giro di cinque minuti una serie di sfortunatissimi infortuni obbligano altri tre nostri giocatori ad abbandonare il campo anzitempo, da questo punto in poi e’ anche comprensibile che saltano un po’ tutti i riferimenti e per i vicentini si fa buio. Tutto sommato finche’ le pile sono cariche i nostri riescono ad arginare i continui attacchi trentini, subendo solo un’altra meta nella prima frazione. Nel secondo tempo il calo degli ospiti invece alla lunga e’ inevitabile ed il punteggio si allarga. Purtroppo una giornata davvero storta per i nostri portacolori, ma rimane comunque anche oggi qualcosa da salvare come la voglia comunque di lottare e non arrendersi fino alla fine vista dimostrata dai ragazzi scesi in campo, tra cui diversi debuttanti. Non resta che alzare subito la testa e concentrarsi al massimo sulla prossima sfida ! Domenica prossima si attendono tra le mura amiche i Friulani del Rugby Sile che a sorpresa sono attualmente in testa al Girone-4 .  C.S.

______________________________________________________________ 

 

2° Giornata Serie C2 / Girone-4
VALCHIAMPO RUGBY – WEST VERONA  = 18-10  ( 3 Mete a 1 )
08/10/2017 - "Stadio Comunale" - Via Stadio,1 - Chiampo (VI) - Ore 14,30

Formazione: 15- Battilana / 14- Pinna / 13- Sartori / 12- Lovato G.  / 11- Benetti E. / 10- Trame (Cisotto) / 9- Bertuzzo / 8- Baldisserotto / 7- Gottardi / 6- Galiotto  / 5- Gastaldi  / 4- Peruffo (Cap) / 3- Di Natale / 2- Panarotto F. / 1- Capasso

Allenatori :  Pogietta / Bonuomo

Marcatori :  1 Meta Trame + 1 Meta Pinna + 1 Meta Benetti E. + 1 Calcio Puniz. di Trame

Man of the Match :  Lovato Giuseppe

Non "stecca” alla seconda la nuova formazione guidata dal duo Pogietta / Bonuomo e seppur con sofferenza si guadagna la Vittoria contro il West Verona, dopo averla vista sfumare solo nel finale invece sette giorni prima col Rosolina sempre sul terreno del Comunale di Chiampo. I Biancazzurri partono bene e sbloccano il risultato subito con una facile punizione di Trame , poi al quarto d’ora e’ lo stesso giocatore a finalizzare in meta una bella azione partita da uno schema vincente in touche che porta l’ovale al largo velocemente. Da qui in poi pero’ la squadra di casa si spegne, con il match che cala di intensita’ a causa di tanti errori e falli di gioco da entrambe le parti.  Neanche ben due cartellini gialli ravvicinati per i veronesi riescono a far sbloccare il gioco del Valchiampo , che anzi concede agli ospiti di restare in partita grazie ad un piazzato da facile posizione. Nel secondo tempo si riparte dall’ 8-3 e sono ora i Veronesi a crederci di piu’, complice anche la superiorita’ numerica a causa del giallo rifilato a capitan Peruffo. Al decimo una pericolosa mischia centrale dentro i ventidue di casa viene mal gestita ed il West ne approffitta abilmente andando a marcare, non riesce pero’ la trasformazione quindi gli ospiti restano sotto di due punti. Finalmente ora con il fiato dell’avversario sul collo si risveglia il Valchiampo ! L’esperto centro Lovato suona la carica e con una splendida azione personale sfonda tutta la linea difensiva, poco prima della linea scarica il pallone sull’ottimo giovane Pinna puntuale al sostegno e pronto a tuffarsi in meta. Il 13-10 non basta con ancora venti minuti da giocare, come si e’ ben visto nell’identica situazione della partita precedente. Stavolta i Biancazzurri non si fanno sorprendere e tengono il controllo del gioco, con il rammarico pero’ di non concretizzare le tante azioni pericolose costruite. Solo nel finale arriva la meta della sicurezza con l’altra Ala Benetti Endryk pronto a finalizzare una bella azione corale. Una prestazione forse non brillante, ma e’ evidente la gioia e la soddisfazione tra i Vicentini per questa prima vittoria stagionale. Ora ci saranno ben due settimane di pausa campionato, che consentiranno di preparare al meglio la prossima insidiosa trasferta Trentina con l’ Oltrefersina.  C.S.

  ______________________________________________________________ 

 
1° Giornata Serie C2 / Girone-4
VALCHIAMPO RUGBY – ROSOLINA RUGBY  = 13-24  (1 Mete a 4 )
01/10/2017 - "Stadio Comunale" - Via Stadio,1 - Chiampo (VI) - Ore 14,30

Formazione: 15- Battilana / 14- Dal Maso / 13- Lovato G. / 12- Trame / 11- Sartori (Pinna) / 10- Benetti / 9- Carta (Coltro) / 8- Gottardi / 7- Baldisserotto / 6- Galiotto  / 5- Gastaldi  / 4- Peruffo (Cap) / 3- Di Natale / 2- Panarotto F. / 1- Cisotto (Ferrario)

Allenatori :  Pogietta / Bonuomo

Marcatori :  1 Meta Battilana + 1 Calcio Trasf. di Benetti  + 2 Calci Puniz. di Benetti 

Man of the Match :  Galiotto Diego

Esordio Stagionale tra le mura amiche del Comunale di Chiampo per la Formazione di C2 nata dalla nuova Collaborazione tra Valchiampo e Vicenza  guidata dai Coach  Pogietta / Bonuomo. Nella fase iniziale il Rosolina fa valere la superiorita’ fisica dei propri avanti schiacciando i biancazzurri nella loro meta’ campo e marcando due mete, con i padroni di casa che nell’intermezzo accorciano grazie ad una punizione dell’ apertura Benetti nell’unica sortita offensiva. Alla mezz’ora la musica cambia con i padroni di casa che iniziano a macinare un bel gioco veloce che spazia da un lato all’altro del campo, concretizzato dalla bella meta dell’estremo Battilana trasformata dal piede di Benetti per il pareggio.
Si riparte dal 10-10 con il Valchiampo ancora padrone del gioco, purtroppo pero’ nonostante le pregevoli giocate non si riesce a finalizzare, se non grazie ancora ad un calcio di punizione che concede almeno il minimo vantaggio di tre punti. I Rodigini si sa non sono mai domi e con una grande reazione sfruttano ancora la superiorita’ fisica del pack di mischia riportandosi in vantaggio con una meta trasformata a dieci minuti dal termine. A poco serve l’arrembaggio finale biancazzurro con le poche energie rimaste e le idee ormai confuse, arriva anzi la beffa allo scadere con una meta fortunosa degli ospiti che costa anche il punticino di bonus difensivo.
Nessun dramma comunque in casa Vicentina , consapevoli che la squadra si e’ rinnovata in larga parte e ha intrapreso un nuovo sistema di gioco, quindi ci sara’ chiaramente bisogno di un periodo di rodaggio per entrare a pieno regime. Sicuramente alcune fasi di questa prima partita hanno comunque gia’ fatto vedere delle potenzialia’ che fanno ben sperare.   C.S.

copyright ©: 2010 A.S.D. Valchiampo Rugby